0 0
Trofie liguri al pesto

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
Per il pesto
50 Gr. di Basilico fresco Solo foglie
1 Spicchio di Aglio
2 Cucchiai di Olio extravergine di oliva Ligure
1 Pizzico di Sale
10 Gr. di Pinoli Tostati
1 Pizzico di Pepe nero
20 Gr. di Parmigiano reggiano Grattugiato
10 Gr. di Pecorino Grattugiato
Per la pasta
70 Gr. di Farina di semola di grano duro
Q.B. Acqua

Trofie liguri al pesto

Le trofie sono una pasta tradizionale della Liguria, insieme al pesto di basilico, direi che più ligure di così non si può. In Liguria si coltiva appositamente il basilico per il pesto, che mischiato all'olio della riviera e l'aria salmastra del Tigullio, conferisce a questa preparazione un profumo intenso e profumato. Pesto genovese insieme alla pasta fatta in casa... non c'è niente di meglio per i palati raffinati.

Cucina:

Ingredienti

  • Per il pesto

  • Per la pasta

Indicazioni

Condividere

Per fare il pesto ci vorrebbe un mortaio ma se non l’avete va bene anche un frullatore. Lavate il basilico, tenendo alcune foglie per guarnire il piatto. Asciugatelo mettetelo nel mortaio o in un frullatore, con sale, pepe, i pinoli tostati, lo spicchio di aglio, e l’olio extravergine di oliva ( ligure è meglio) frullate bene e versate in una ciotola. Aggiungete i formaggi grattugiati e mischiate. Questo è il pesto originale me alcune versioni prevedono un pezzo di patata lessa o addirittura  fagiolini lessi. Mentre per le trofie si fa prima a farle che spiegare come si fanno. Semplicemente mischiate acqua tiepida poco alla volta alla farina di semola di grano duro. L’impasto deve risultare sodo e poco bagnato, impastate 2 minuti e poi prendetene un pezzettino e strofinandolo tra le mani create un rotolino di 3-4 mm. formando delle striscioline lunghe 4-5 cm. con le punte all’estremità. Appena l’acqua salata bolle, buttate le trofie che verranno a galla quasi subito, e lasciatele cucinare per 2 minuti, poi scolatele e versatele nella ciotola con il pesto e conditele. Impiattate e guarnite con alcune foglie di basilico, servite e Buon appetito.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Focaccia-genovese
precedente
Focaccia genovese
Filetto-di-manzo-al-pepe-verde
prossimo
Filetto di manzo al pepe verde
Focaccia-genovese
precedente
Focaccia genovese
Filetto-di-manzo-al-pepe-verde
prossimo
Filetto di manzo al pepe verde

Aggiungi il tuo commento