0 0
Filetto di manzo al pepe verde

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
250 Gr. di Filetto di manzo
1 Cucchiaio di Pepe verde
50 Ml. di Panna fresca
30 Ml. di Brandy
1\2 Cucchiaino Senape
1 Pizzico di Sale
30 Ml. di Olio extravergine di oliva
1 Cucchiaio di Farina bianca

Filetto di manzo al pepe verde

Piatto internazionale conosciuto in tutto il mondo, le origini sono sconosciute ma è uno di quei piatti che negli anni 70 era il Maison di tanti hotel a 5 stelle. Di solito era cucinato dai maître, in sala, davanti al cliente. La flambata con il cognac, era una cosa scenografica, molto gradita dai clienti.

Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividere

Il filetto al pepe verde è uno di quei piatti che fanno parte della cucina dell’altro secolo, ma comunque ancora molto attuale e sempre ben apprezzato. Negli hotel di solito veniva preparato in sala di fronte al cliente, e questo faceva parte della scenografia che i clienti apprezzavano molto. Non è difficile basta solo, infarinare la carne e rosolarla con l’olio extravergine di oliva, per due minuti per parte, aggiungendo sale e pepe. Il filetto di manzo per essere apprezzato al meglio non deve essere cotto troppo, all’interno deve essere rosato. Eliminate l’olio di cottura e bagnate con il brandy incendiandolo, fate attenzione a non bruciare la casa. Aggiungete il pepe verde e il mezzo cucchiaino di senape, ed infine la panna. Lasciate che tutto si scaldi, poi spostate il filetto in un piatto di portata preriscaldato, e tirate la salsa fino a che diventa cremosa, per poi versarla sulla carne.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Trofie-liguri-al-pesto
precedente
Trofie liguri al pesto
Il-borsch
prossimo
Il borsch
Trofie-liguri-al-pesto
precedente
Trofie liguri al pesto
Il-borsch
prossimo
Il borsch

Aggiungi il tuo commento