0 0
Pasta alla Norma

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
70 Gr. di Paccheri
4 Fette di Melanzana
30 Gr. di Ricotta salata
Alcune foglie di Basilico
1 pizzico di Origano
60 Gr. di Salsa di pomodoro
Sale
Pepe nero
1 Pizzico di Peperoncino rosso Se fresco è meglio
Olio extravergine di oliva
200 Ml. di Olio di arachidi Per friggere
1 Puntina di Zucchero

Pasta alla Norma

Piatto tipico della cucina siciliana, preparato in onore del grande Vincenzo Bellini, celebre compositore catanese. Questo piatto prende il nome "Norma" da una sua celebre opera. Pare che dopo la sera del debutto, il musicista si recò a cena, e ormai tardi lo chef gli preparò una pasta con quello che aveva, e la chiamo con il nome dell'opera.

Ingredienti

Indicazioni

Condividere

Questo è un piatto siciliano tradizionale, gustoso e semplice da preparare. Come sempre per prima cosa bisogna mettere a bollire l’acqua con un pugnetto di sale. Tagliate 2 fette di melanzana alte 1 centimetro, una  fetta la tagliate a metà, l’altra tagliatela a cubetti di 1 centimetro. Salate e lasciate che le melanzane  rilascino l’acqua amarognola,  sopra una carta assorbente. Appena avranno perso l’acqua, asciugatele, infarinatele leggermente e friggete tutto, i cubetti, e le mezze fette, fino a che saranno dorate. Scolatele, salate e lasciate da parte.  Quindi sbucciate l’aglio,  tritatelo finemente e mettetelo in padella con l’olio extravergine di oliva. Riponete la padella sul gas, soffriggete leggermente l’aglio, e aggiungete poi la salsa di pomodoro, con sale, pepe, peperoncino, origano e una puntina di zucchero. Cucinate a fuoco lento per 3-4 minuti e mettete da parte. Lavate le foglie di basilico, grattugiate la ricotta salata a scaglie grosse e lasciate da parte. Appena la pasta è al dente, scolatela e versatela in padella, rimettete sul fuoco e mettete dentro il basilico la ricotta, e le melanzane a cubetti. Le mezze fette le metterete sopra la pasta  per guarnire. Saltate bene la pasta in modo si condisca bene. Impiattate e guarnite con le fette di melanzana, il basilico e una manciata di ricotta salata. Personalmente io amo questo piatto sostituendo la ricotta con la mozzarella. A voi la scelta Buon appetito.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Spaghetti-allo-scoglio (2)
precedente
Spaghetti allo scoglio
Pollo-alla-diavola
prossimo
Pollo alla diavola
Spaghetti-allo-scoglio (2)
precedente
Spaghetti allo scoglio
Pollo-alla-diavola
prossimo
Pollo alla diavola

Aggiungi il tuo commento