• Home
  • Pasta
  • Pappardelle con asparagi e trota salmonata
0 0
Pappardelle con asparagi e trota salmonata

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
70 gr. di Pappardelle all'uovo Circa
2 Asparagi Bianchi
40 Gr. di Trota salmonata A pezztti
Sale
Pepe nero
Olio extravergine di oliva
20 Ml. di Panna fresca
50 Ml. di Vino bianco
1 Spicchio di Aglio

Pappardelle con asparagi e trota salmonata

Le pappardelle all'uovo sono sublimi, e con un condimento ricco e vario composto da asparagi freschi e trota salmonata diventa un piatto degno di lode.

Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividere

Sbucciate e lavate gli asparagi, affettateli metteteli a soffriggere in un pentolino con lo spicchio di aglio tagliato a fettine. Salate,  pepate e bagnate con del vino bianco. Lasciate evaporare e continuate la cottura aggiungendo dell’acqua calda. Lasciate cucinare per 12-14 minuti e lasciate da parte. Mettete a bollire una pentola di acqua salata, con un coperchio, e appena bolle buttate la pasta. Ora in una padella antiaderente, con un goccio di olio extravergine di oliva, rosolate la trota affumicate tagliata a tocchetti, con una spolverata di pepe al mulinello. Aggiungete la panna fresca e rovesciate in padella gli asparagi lasciando che la salsa si amalgami. Appena cotta scolate la pasta e versatela in padella, saltate aggiungendo una piccola manciata di parmigiano reggiano. Mettete in un piatto di portata e servite con delle piccole listerelle di cavolo viola.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Risotto-con-cavolo-viola-e-salmone-affumicato
precedente
Risotto con cavolo viola e salmone affumicato
Torta-con-pistacchi-e-arance
prossimo
Torta con pistacchi e arance
Risotto-con-cavolo-viola-e-salmone-affumicato
precedente
Risotto con cavolo viola e salmone affumicato
Torta-con-pistacchi-e-arance
prossimo
Torta con pistacchi e arance

Aggiungi il tuo commento