0 0
Gnocchi alla sorrentina

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
Per gli gnocchi
2 Patata
1 Uovo
50 Gr. circa di Farina bianca
20 Gr. di Parmigiano reggiano
Sale
Pepe nero
Per la salsa
1 Spicchio di Aglio
300 Ml. di Salsa di pomodoro
Sale
Pepe nero
1\2 Cucchiaino di Zucchero
Olio extravergine di oliva
1 Pizzico di Origano
25 Gr. di Parmigiano reggiano
60 Gr. di Mozzarella per pizza
2 Foglie Basilico

Gnocchi alla sorrentina

Così come dice il titolo questo piatto prende il nome da Sorrento, bellissima località in provincia di Napoli. Quindi anche questo piatto fa parte della cucina napoletana tradizionale. Non è difficile da preparare basta avere sempre un forno acceso come in quasi tutti i ristoranti dove si fa anche la pizza, e una volta pronti dalla cucina,, passano nel forno e vengono gratinati in pirofila con la mozzarella filante.

Ingredienti

  • Per gli gnocchi

  • Per la salsa

Indicazioni

Condividere

Fate lessare la patata con la buccia, e una volta cotta lasciatela intiepidire. Sbucciatela e passatela con lo strizzapatata sopra della farina bianca in una ciotola. Aggiungete l’uovo, il sale, il pepe, il parmigiano e mischiate aggiungendo farina fino a che diventa un’impasto solido e non appiccicoso. Infarinate una spianatoia e stendeteci sopra l’impasto e schiacciatelo appiattendolo a circa due centimetri. tagliate delle strisce sempre di 2 centimetri e sempre infarinando fate dei rotolini che taglierete poi alla grandezza giusta. Metteteci sopra sempre della farina in modo che non si incollino fra di loro. Fatto questo per fare la salsa friggete in un pentolino, lo spicchio di aglio tagliato a fette, e aggiungete il pomodoro, il sale e il pepe e lo zucchero. Cucinate per trenta minuti circa a fuoco lento, rigirando. Mettete sul fuoco dell’acqua salata, e quando bolle gettate gli gnocchi che appena tornano a galla saranno cotti. Spostateli in una padella e aggiungete la salsa di pomodoro con il parmigiano reggiano, saltateli e versateli in una pirofila. Metteteci sopra la mozzarella ed infornate a 200 gradi per 10 minuti fino a che la mozzarella avrà un bel colore dorato. Mettete la pirofila in un piatto da portata con sotto un tovagliolo e fate attenzione che ci si può scottare. Servite e Buon appetito.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Entrecote-alla-maitre-d'hotel
precedente
Entrecôte alla maitre d’hotel
Asparagi-alla-San-Daniele
prossimo
Asparagi alla San Daniele
Entrecote-alla-maitre-d'hotel
precedente
Entrecôte alla maitre d’hotel
Asparagi-alla-San-Daniele
prossimo
Asparagi alla San Daniele

Aggiungi il tuo commento