0 0
Capesante al brandy gratinate

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
4 Cappesante Fresche mezzo guscio
Sale
Pepe nero
Olio extravergine di oliva
1 Spicchio di Aglio
50 Gr. di Pane grattugiato
60 Gr. di Parmigiano reggiano
60 Ml. di Brandy
1 Ciuffo di Prezzemolo Tritato
1 Spicchio di Limone

Capesante al brandy gratinate

La capasanta o cappasanta, è il frutto di mare più buono e gustoso fra i bivalve.
La sua carne è dolce e veramente squisita. Facili e veloci da preparare farete sicuramente una bella figura con i vostri amici.
Forse un poco costose ma vale la pena di provarle.

Cucina:

Ingredienti

Indicazioni

Condividere

Come cucinare capesante al brandy

Procuratevi dal vostro pescivendolo di fiducia 4 capesante mezzo guscio, cioè solo con il guscio inferiore, possibilmente già curate. Se non lo fossero abbiate cura nel sciacquarle sotto l’acqua corrente eliminando tutto quello che non è capasanta e corallo arancione. Attenzione alla sabbia ne hanno tantissima sopratutto nella spugnetta che circonda il frutto di mare.Lasciatele sgocciolare bene, quindi salate, pepate e con un cucchiaio metteteci sopra l’olio extravergine di oliva in cui avrete sminuzzato finemente 1 spicchio di aglio. Ora bagnate con il brandy, mettete del pan grattato su ogni capasanta, e il  parmigiano reggiano. Pane e parmigiano in dosi uguali che devono coprire bene la capaasanta. Infornate in forno già caldo per 10-12 minuti a 180 gradi. Controllate la cottura di tanto in tanto e quando avranno assunto un colore dorato gratinato, sono pronte. Impiattate,  prezzemolate e guarnite con una fetta di limone e Buon appetito

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Tortino-di-prugne-e-cramberry
precedente
Tortino di prugne e cramberry
Penne-integrali-al-pesto-di-rucola
prossimo
Penne integrali con pesto di rucola
Tortino-di-prugne-e-cramberry
precedente
Tortino di prugne e cramberry
Penne-integrali-al-pesto-di-rucola
prossimo
Penne integrali con pesto di rucola

Un commento Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento