• Home
  • Pesce
  • Trancio di tonno al sesamo con riduzione di aceto balsamico
0 0
Trancio di tonno al sesamo con riduzione di aceto balsamico

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
1 Trancio di Tonno 250 grammi
50 gr. di Semi di sesamo
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe nero
Balsamico Reduzione di aceto balsamico
Contorni
Alcuni Fagioli Marconi
1 Pezzo peperone rosso
1 Ciuffo Misticanza Oppure insalatina o rucola

Trancio di tonno al sesamo con riduzione di aceto balsamico

Il tonno è un pesce che insieme al pesce spada si pesca in Sicilia e in Sardegna.
Se avete la fortuna di visitare queste due isole potrete gustarlo in quasi tutti i ristoranti, preparato in vari modi.
Mangiare il tonno e il pesce spada fresco appena pescato, non ha prezzo

Cucina:

Ingredienti

  • Contorni

Indicazioni

Condividere

Cucinare i fagioli marconi in acqua salata bollente per 15 minuti. Scolate e mettete da parte. Tagliate i peperoni in strisce da 2 centimetri e sbollentateli per 3 minuti in acqua bollente salata. Scolateli e metteteli da parte. Mettete i semi di sesamo in un piatto, e passateci sopra il filetto di tonno, pressando un pochino, come se fosse un’impanatura. In una padella antiaderente calda mettete l’olio extravergine di oliva e rosolate il tonno. Salate, pepate e cucinate solo per 2 minuti per parte. Il tonno non deve essere cucinato troppo, internamente deve rimanere rosa. Questo per evitare che asciughi troppo e diventi stopposo. A fine cottura spostate il tonno sopra un tagliere e tagliatelo a fette da 1\2 cm circa, disponendolo in un piatto di portata sopra un ciuffo di misticanza condita con un filo di olio e sale. Condite con un goccio di olio extravergine di oliva e con l’aceto balsamico precedentemente ridotto in una casseruola posta sul fuoco, per 10 minuti. Tagliate i fagioli Marconi a striscioline e saltateli in padella con una noce di burro e poco olio. Così anche per i peperoni e disponete tutto a fianco del tonno. Guarnite il piatto a piacere, servite e Buon appetito.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Millefoglie-con-caramello-e-mandorle
precedente
Millefoglie con caramello e mandorle
Prosciutto-e-melone
prossimo
Prosciutto e melone
Millefoglie-con-caramello-e-mandorle
precedente
Millefoglie con caramello e mandorle
Prosciutto-e-melone
prossimo
Prosciutto e melone

Aggiungi il tuo commento