0 0
Cannolo al cioccolato con zabaione

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
per 2 porzioni di zabaione
2 Uova 1 Intero e un tuorlo
25 Gr. di Zucchero
1 Cucchiaio Marsala Marsala all'uovo
10 Gr. di Toping al cioccolato
Per i cannoli
100 Ml. di Latte
200 Gr. di Farina bianca circa
2 Cucchiai di Zucchero
15 Gr. di Lievito per pane
40 Ml. di Olio di arachidi
1 Pizzico Sale
2 Tuorli
60-70 Gr. di Cioccolato al latte
2 Fichi secchi
Bustina di vanillina

Cannolo al cioccolato con zabaione

Per la preparazione di questo piatto, oltre agli ingredienti abituali ci vuole anche tanta pazienza per dare modo all'impasto di lievitare bene. A parte questo, il resto è abbastanza facile per tutti.
In pratica è un pane brioche ripieno di cioccolata, ma si può farcire con marmellata o altro.

Cucina:

Ingredienti

  • per 2 porzioni di zabaione

  • Per i cannoli

Indicazioni

Condividere

Per prima cosa sciogliete 15 grammi di levito fresco in 100 ml. di latte tiepido con un cucchiaio di zucchero, e lasciate che il lievito parta.

Dopo 10-15 minuti aggiungete 150 gr. di farina con una presa di sale, e con un cucchiaio amalgamate per bene, poi coprite con pellicola e lasciate che si gonfi.

Quando avrà raddoppiato il suo volume, circa 2 ore, aggiungete 2 tuorli di uovo, la vanillina e 40 ml. di olio di semi, e ancora farina quel tanto che basta per poter impastare a mano.

Il risultato deve essere un’impasto morbido e non appiccicoso, poi  fatene una palla e ricoprite di nuovo con pellicola.

Una volta che l’impasto è bello gonfio, ricavatene delle palline tutte uguali e stendetele con il mattarello facendo dei dischi.

Farcite i dischi con dei pezzi di cioccolata al latte richiudete arrotolando per metà, poi tagliuzzate il bordo e richiudete completamente chiudendo un’estremità.

Deponete in una teglia con sotto  la carta da forno ed attendete di nuovo che si lievitino.

La cottura, è abbastanza veloce e avviene in 20 minuti a 200 gradi, in forno già caldo.

Quando sfornate i cannoli e sono ancora caldi, spennellateli con acqua calda in cui avete sciolto dello zucchero, in questo modo otterete un effetto lucido.

Ora non vi resta che preparare uno zabaione classico, con un uovo intero, un tuorlo, un goccio di marsala e un cucchiao di zucchero.

In una padella mischiate con la frusta gli ingredienti e mettete su fuoco medio ,senza mai smettere di mischiare, fino ad ottenere una crema spumosa.

Versate lo zabaione in un piatto di portata, e con del toping al cioccolato disegnate una spirale nella salsa, poi con uno stuzzicadente tirate delle strisce prima verso l’ interno, e poi verso l’esterno.

Adagiateci a fianco il cannolo e sopra metteteci le fette.di mandorla e la granella di nocciola,

Guarnite con un fico secco affettato e dello zucchero a velo. Servite e Buon appetito.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Tagliatelle-verdi-con-speck-funghi-e-noci
precedente
Tagliatelle verdi con speck funghi e noci
Maccheroni con funghi, lonza, piselli e zafferano
prossimo
Maccheroni con funghi, lonza, piselli e zafferano
Tagliatelle-verdi-con-speck-funghi-e-noci
precedente
Tagliatelle verdi con speck funghi e noci
Maccheroni con funghi, lonza, piselli e zafferano
prossimo
Maccheroni con funghi, lonza, piselli e zafferano

Aggiungi il tuo commento