• Home
  • Pasta
  • Tortelloni con champignon, piselli e pancetta affumicata
0 0
Tortelloni con champignon, piselli e pancetta affumicata

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
Per la salsa
1 Cucchiaio Piselli
30 Gr. di Pancetta affumicata
50 Ml. di Panna fresca
40 Gr. di Champignon
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe nero
Per i tortelloni
2 Uova
200 Gr. di Carne Manzo, maiale a pezzi
Sale
Olio extravergine di oliva
Pepe nero
Vino rosso
1 Cucchiaino Prezzemolo tritato
1 Spicchio di Aglio Piccolo
150 Gr. di Farina bianca Zero-zero
Noce moscata
1 Rametto di Rosmarino
50 Gr. di Parmigiano reggiano
1 Cucchiaio Pane grattugiato

Tortelloni con champignon, piselli e pancetta affumicata

Non si può dire che preparare questo piatto sia facile, non è alla portata di chiunque.
Ma riuscirci vi appagherà di tutti gli sforzi.
Mangiare tortelloni fatti un casa con i sapori delicati di questa salsa....... non ha prezzo.

Cucina:

Ingredienti

  • Per la salsa

  • Per i tortelloni

Indicazioni

Condividere

Per prima cosa preparate la sfoglia con la farina e le uova. Fate una fontana con la farina e nel centro mettete 1 uovo e 1 tuorlo. Con una forchetta sbattete  fino a che la farina assorbe bene le uova. Lavorate l’impasto con le mani per alcuni minuti, copritelo con una pellicola e riponetelo in frigo. Per il ripieno basta rosolare in una padella antiaderente la carne tagliata a cubetti con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Aggiungete il rosmarino e l’aglio, e quando sarà rosolata aggiungete il vino rosso. Lasciate evaporare e quando la carne sarà di colore bruno e dorato, spostatela dal fuoco e lasciatela raffreddare. Una volta raffreddata tritatela finemente con un robot da cucina e aggiungete il prezzemolo, il parmigiano, il pane grattato, il tuorlo d’uovo, il sale, il pepe, l’aglio tritato, e una spolverata di noce moscata. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto piuttosto asciutto. Eventualmente  aggiungete del parmigiano e del pan grattato. Prima di utilizzare il ripieno consiglierei di assaggiarlo per sentire se manca sapore. Ora potete togliere dal frigorifero la sfoglia e con un mattarello incominciate a stenderla. Potete adoperare anche un tirapasta a rulli,  l’importante è che la sfoglia sia sottile. Stendete delle strisce e con un tagliapasta formate dei quadrati di 5 centimetri per lato. Distribuite per ogni quadratino una piccola dose di ripieno e chiudete a triangolo la pasta, poi unite le due estremità laterali e stringete bene i due lati con il pollice e l’indice con forza per sigillare i tortelloni. Mettete a bollire una pentola di acqua salata con un coperchio. Per la salsa bisogna lavare e affettare gli champignon, e metterli in una padella antiaderente con la pancetta tagliata a cubetti. Salate leggermente e quando i funghi saranno dorati aggiungete la panna e spostate dal fuoco. Quando l’acqua bolle buttate i piselli e dopo alcuni minuti i tortelloni, badate bene che la pasta fresca cucina molto in fretta, quindi fate attenzione di non stracuocerli. Scolate,  versate tutto nella padella con la salsa, rimettete sul fuoco e saltate il tutto fino a completo assorbimento della panna. Impiattate e guarnite con del prezzemolo tritato e Buon appetito.

 

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Involtini-di-maiale-con-omelette-e-fico
precedente
Involtini di maiale con omelette e fico
Crespelle-ai-carciofi
prossimo
Crespelle ai carciofi
Involtini-di-maiale-con-omelette-e-fico
precedente
Involtini di maiale con omelette e fico
Crespelle-ai-carciofi
prossimo
Crespelle ai carciofi

Aggiungi il tuo commento