0 0
Zuppa di cipolla gratinata

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola porzioni:
2 Pezzi di Cipolla bianca Affettatta fine
Olio extravergine di oliva
Sale
2 Cucchiai Farina bianca
Pepe nero
50 gr. Parmigiano reggiano Gratuggiato
2 pz. Fetta di pane
Per il brodo
Sedano
Cipolla bianca
Carota

Zuppa di cipolla gratinata

In verità la zuppa di cipolle, anche se si mangiava presso tutte le civiltà contadine d'Italia, pare che abbia origini francesi con il nome di Soupe à l'oignon.
Comunque sia è un piatto sublime.

Cucina:

Ingredienti

  • Per il brodo

Indicazioni

Condividere

Per iniziare prepariamo il brodo vegetale con sedano, carota e cipolla. Affettare finemente le cipolle e mettetele con l‘olio extravergine di oliva, in una casseruola. Mettete sul fuoco, salate, pepate e rosolate fino a che la cipolla sarà dorata. Aggiungete la farina e cucinatela per 2 minuti girando con un cucchiaio, e poi completate con il brodo caldo. Lasciate cuocere per 15-20 minuti fino a che la zuppa si addensa un pochino. Mettete la zuppa in una pirofila da forno, adagiatevi sopra la fetta di pane e spolveratela di parmigiano reggiano, quindi infornate a 180 gradi per 15 minuti fino a che il pane farà una bella crosticina dorata. Togliete dal forno e disponete in un piatto con sotto un tovagliolino di carta, attenzione alla pirofila bollente. Buon appetito

Le mie ricette di zuppa preferite.

Recensioni di ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
Seppie-in-umido-con-polenta
precedente
Seppie in umido con polenta
Nido-di-polenta-con-ragù-danatra
prossimo
Nido di polenta con ragù d’anatra e crema di formaggio
Seppie-in-umido-con-polenta
precedente
Seppie in umido con polenta
Nido-di-polenta-con-ragù-danatra
prossimo
Nido di polenta con ragù d’anatra e crema di formaggio

Aggiungi il tuo commento